In offerta!

21,00 + IVA

LA GUIDA È UN PRODOTTO DIGITALE (PDF) E NON UNA COPIA FISICA.

Autore: Diego Prandini
Anno Edizione: 2021
Pagine: 47
Formato: PDF

Perché acquistare questa guida?
Nell’ambito degli scambi internazionali di merce sono piuttosto ricorrenti le cosiddette operazioni triangolari, cioè quelle in cui intervengono tre soggetti. In estrema sintesi, all’interno di tale schema, un primo cedente cede beni ad un secondo cedente (o primo cessionario), il quale li rivende all’acquirente finale (o secondo cessionario). Il secondo cedente incarica il primo cedente di consegnare direttamente le merci all’acquirente finale.

Nel caso si volesse acquistare la pubblicazione mediante bonifico bancario contattare: amministrazione@studiodelnevo.it

Categoria:

INDICE

PREMESSA ………………………………………………………………………………………………………………………. 5
LA DISCIPLINA DELLA TERRITORIALITA’ DELLE CESSIONI DI BENI E DELLE PRESTAZIONI DI SERVIZIO….. 8
CESSIONE INTRACOMUNITARIA DI BENI………………………………………………………………………………. 10
ACQUISTI INTRACOMUNITARI DI BENI ………………………………………………………………………………… 11
LE CESSIONI ALL’ESPORTAZIONE………………………………………………………………………………………… 12
MOMENTO DI EFFETTUAZIONE DELLE OPERAZIONI ……………………………………………………………….. 13
LE PRINCIPALI OPERAZIONI TRIANGOLARI – CASI PRATICI ………………………………………………………. 18
1° CASO: IT1 – IT2 – UE …………………………………………………………………………………………………….. 18
2° CASO: IT1 – UE – IT2……………………………………………………………………………………………………… 20
3° CASO: IT1 – UE – UE ……………………………………………………………………………………………………… 21
4° CASO: IT – IT – EXTRAUE………………………………………………………………………………………………… 22
5° CASO: IT – EXTRAUE – IT……………………………………………………………………………………………….. 24
6° CASO: IT – EXTRAUE – EXTRAUE……………………………………………………………………………………… 25
7° CASO: IT – UE – EXTRAUE………………………………………………………………………………………………. 26
8° CASO: UE – IT – IT…………………………………………………………………………………………………………. 27
9° CASO: UE – IT – UE ……………………………………………………………………………………………………….. 28
10° CASO: UE – IT – EXTRAUE …………………………………………………………………………………………….. 29
11° CASO: EXTRAUE – IT – IT………………………………………………………………………………………………. 30
12° CASO: EXTRAUE – IT – EXTRAUE…………………………………………………………………………………….. 31
13° CASO: EXTRAUE – IT – UE …………………………………………………………………………………………….. 32
14° CASO: UE – UE – IT ……………………………………………………………………………………………………… 33
15° CASO: EXTRAUE – UE – IT …………………………………………………………………………………………….. 34
16° CASO: UE – EXTRAUE – IT …………………………………………………………………………………………….. 35
LE OPERAZIONI TRIANGOLARI CON LAVORAZIONE………………………………………………………………… 36
1° CASO: IT – EXTRAUE – IT……………………………………………………………………………………………….. 36
2° CASO: IT – IT – EXTRAUE ……………………………………………………………………………………………….. 38
3° CASO: IT – IT – UE………………………………………………………………………………………………………… 39
4° CASO: UE – UE – IT ……………………………………………………………………………………………………….. 40
5° CASO: IT – UE – UE ……………………………………………………………………………………………………….. 41
6° CASO: UE – IT – UE ……………………………………………………………………………………………………….. 42
LE OPERAZIONI TRIANGOLARI AVENTI AD OGGETTO BENI IMMESSI IL LIBERA PRATICA IN UN PAESE
MEMBRO DIVERSO DA QUELLO DEL CESSIONARIO FINALE DEI BENI …………………………………………. 43
1° CASO: EXTRAUE – IT – UE ………………………………………………………………………………………………. 43
LE OPERAZIONI QUADRANGOLARI……………………………………………………………………………………… 45

Informazioni aggiuntive

Autore

Diego Prandini

Argomento

IVA, Operazioni Triangolari