MADE IN

Individuazione delle regole di origine non preferenziale, in funzione del settore merceologico di appartenenza, al fine di verificare il Paese di origine delle merci al fine di poter emettere correttamente il certificato di origine presso la Camera di Commercio. 

Lo studio prevede l’analisi delle regole fissate nel Codice Doganale Comunitario ed i pareri in materia rilasciati dal WTO. Si rammenta che l’emissione di eventuali certificati di origine non veritieri produce conseguenze di carattere penale a carico dell’esportatore.

Questo sito web utilizza i cookie e richiede i tuoi dati personali per migliorare la tua esperienza di navigazione.