• ORIGINE DELLA MERCE

    preferenziale e non preferenziale

  • Seminari e corsi di formazione

  • Consulenza in materia doganale

Area utenti

Par avere accesso ai documenti riservati, occorre effettuare il login.

Società di servizi per l'estero e disbrigo pratiche

INTRA PDF GUIDA

CORSOintra

 

Gli accordi siglati nell’estate del 2019 ad Hanoi, capitale vietnamita, tra UE e Vietnam sono stati ratificati dalle rispettive istituzioni.

L’Accordo di Libero Scambio, denominato EVFTA, entra in vigore il 01/08/2020.

Sin dall’entrata in vigore dell’accordo il 65 per cento delle linee tariffarie dell’Ue potrà entrare in Vietnam in esenzione di dazio. Nell’arco di 10 anni sarà interessato dalla misura il 99 per cento dei dazi sulle linee tariffarie.

Produrre in Vietnam consente di esportare i prodotti trasformati godendo di preferenze tariffarie in numerosi altri Paesi che hanno concluso con il Paese asiatico accordi di libero scambio come India, Cina e Hong Kong.

Entro tre anni dall’entrata in vigore dell’accordo le autenticazioni consolari non potranno più essere richieste (con vantaggio particolare per l’esportazione di cosmetici, farmaceutici e autoveicoli).

Viene riconosciuto lo status di esportatore Registrato (Banca Dati REX) per facilitare le esportazioni di merce di origine preferenziale UE con destinazione Vietnam.